fbpx

Edizione 2020 sospesa

Ci abbiamo sperato fino all’ultimo momento, fino a quando è stato possibile temporeggiare in attesa di un miglioramento della situazione generale, che però non è arrivato: la terza edizione del Believe Film Festival, che si sarebbe dovuto svolgere dal 22 al 24 ottobre 2020, purtroppo, è stata rimandata.

La decisione, sofferta ma condivisa da tutta l’associazione Believe, arriva dopo mesi difficili, in cui la pandemia di Covid-19 ha fermato il mondo intero: aziende, scuole, teatri, ma non solo. E nonostante ora sembri essere tornato quel briciolo di normalità che è mancata a tutti durante il lockdown, la realtà è che ne siamo ancora ben lontani. Organizzare quindi un evento di grande portata come quello del Believe Film Festival sarebbe stato un rischio troppo grande: tante persone da ospitare provenienti da tutta Italia, costi di gestione dell’evento molto alti e il timore di non poter garantire un adeguato livello di sicurezza per i partecipanti, così come per gli organizzatori, ci hanno spinti a desistere.

Certo, questo non è un “addio”, ma solo un “arrivederci”, molto probabilmente al 2021, con la speranza di superare questo momento di difficoltà e di poter così tornare più in forma di prima con un’edizione che sarà, di sicuro, piena di novità e rinnovato entusiasmo.

 

Di seguito la lettera del Presidente dell’associazione Believe, Francesco Da Re:

Carissimi giovani,

è con grande dispiacere che mi trovo costretto a scrivere queste poche righe. La situazione emergenziale dovuta al Covid-19 con conseguente chiusura dei teatri, la sempre maggiore difficoltà a realizzare eventi evitando assembramenti, le stringenti norme sanitarie inerenti la realizzazione di attività formative e workshop, le responsabilità civili e penali, la fatica economica di molti sponsor e istituzioni che hanno dovuto rivedere budget e destinazioni delle risorse finanziarie, ci hanno portato a scegliere di sospendere e differire la terza edizione del Believe Film Festival.

Quest’anno avremmo voluto effettuare un cambio di passo, aumentando i giorni, ampliando la fascia d’età dei partecipanti e collaborando con nuovi partner come Air Dolomiti che ha pubblicato un ampio articolo dedicato al nostro Film Festival sulla propria rivista di bordo.

In questo momento desidero ringraziare prima di tutto coloro che si sono iscritti e impegnati nel realizzare cortometraggi in questo difficile momento di crisi e li invito a prendere visione del decreto ufficiale di sospensione all’interno del quale si trovano anche le informazioni per chi fosse già iscritto, in attesa di riprogrammare le date della terza edizione.

Il mio ringraziamento va anche a tutti i partner istituzionali e commerciali che ci sono stati vicini in questo periodo, oltre che a tutti i giovani che quotidianamente si impegnano in questa avventura.

Sarete sicuramente a conoscenza di come Believe Film Festival sia un progetto nato dal basso grazie alla passione e all’entusiasmo dei giovani dell’Associazione Believe APS e proprio per questo è aperto all’incontro e alla collaborazione con tutti coloro che nel prossimo periodo volessero aiutarci a far crescere il progetto culturale del Festival e l’evento stesso. Non abbiate timore a contattarci, i nostri recapiti telefonici e mail sono a disposizione di ciascuno di voi per poter continuare a crescere. Insieme potremo tornare presto a sostenere il cinema giovanile.

Nel link qui sotto, oltre al decreto di sospensione, trovate anche l’estratto di SpazioItalia, la rivista di bordo di Air Dolomiti, contenente l’articolo che ci riguarda.

Rimaniamo in contatto, seguiteci per aggiornamenti e news. A presto.

Francesco Da Re

Presidente di Believe APS

Allegati:


2020 © - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - VIA SAN MATTIA 9, 37128 VERONA

Privacy Policy Cookie Policy