Premi Edizione 2019

Nuovi originali premi per l'edizione 2019

Premio BELIEVE

Vincerà questo premio quel gruppo di ragazzi che, attraverso il cortometraggio, riusciranno a trasmettere alla giuria e al pubblico quella che potremo chiamare una nuova visione di mondo. Cioè quel gruppo che avrà approfondito il tema scelto e, attraverso una rielaborazione originale e creativa, sarà riuscito a formulare un modello diverso per guardare il mondo, trasmettere uno stile, suggerire un percorso concreto e applicabile per rendere questo nostro mondo un po’ migliore di come lo abbiamo trovato.

Quello del Believe Film Festival è un modo per dare voce a quegli sguardi, quelle soluzioni, quelle proposte nate dai più giovani che possono sembrare follie agli occhi degli adulti ma che, invece, possono contenere il seme di una soluzione autentica e universale per le generazioni degli adulti che non li ascoltano.

Premio GRUPPO e COOPERAZIONE

Il Cinema giovanile, come lo intendiamo noi, deve essere uno strumento privilegiato per imparare a fare squadra, condividere un progetto, creare e costruire un mondo insieme, stringere relazioni.

Vincerà questo premio il gruppo che riuscirà a dimostrare come, nella realizzazione del corto, si è dato da fare e ha creato rapporti e legami veri e forti all’interno del team di progetto crescendo personalmente e apportando il proprio contributo.

Potrà essere fatto vedere attraverso un video di backstage, un album fotografico commentato, una serie di scatti su Instagram (può essere utile per ritrovare foto e video inserire l’hashtag #believefilmfestival, un hashtag col nome del vostro corto e per notifica il tag @believe_talenti), un diario di bordo commentato e con foto e video della vostra esperienza. Insomma spazio alla creatività per convincere la giuria di essere una grande squadra di amici.

Premio TECNICHE CINEMATOGRAFICHE

Sappiamo tutti che il cinema risponde a precise regole, tecniche, strutture: non si possono mettere da parte. Con questo premio vogliamo sostenere il corto che, complessivamente, ha dimostrato di essere stato realizzato curando le caratteristiche di qualità video, fotografica e sonora migliori rispetto agli altri.

Se è vero che al Believe Film Festival possono partecipare tutti, anche ragazzi che non hanno grande attrezzatura, è vero che non si può dimenticare la cura della tecnica e ognuno deve cercare di realizzare il corto al meglio delle proprie possibilità. Se ci sarà qualcuno che emergerà particolarmente, la nostra giuria lo premierà per continuare a sostenere il suo talento.

Premio GIOVANI ATTORI

È un premio che può sembrare scontato nel mondo del cinema, ma non lo è per noi. Spesso si pensa che per essere dei bravi attori sia necessario fingere, essere altro da sé: bisogna però fare attenzione per non confondere teatro e cinema. Il teatro è finzione, chiunque può interpretare chiunque; il cinema è realtà e quindi c’è bisogno della realtà, del realismo. Facciamo un esempio: se ho bisogno di un personaggio anziano (es. un nonno) non potrò prendere un mio coetaneo e tingergli i capelli, stona e sarà fuori luogo nel mondo del cinema.

Ecco che il premio GIOVANI ATTORI andrà al gruppo che nel suo complesso sarà riuscito a realizzare i personaggi nel modo più naturale possibile; ognuno di noi in fondo è un personaggio e questo va trasmesso attraverso il cinema. Un bravo attore deve essere talmente naturale da “ingannare il pubblico” facendogli credere di essere proprio così.

Premio del PUBBLICO

Facile dai! È il premio che verrà assegnato attraverso il televoto con l’applicazione bePLAY scaricabile per tutti gli smartphone e permetterà a chi è in sala, o chi avrà seguito il festival in streaming o televisione di votare il suo corto preferito.


2019 © - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - VIA VERDI 20, 37131 VERONA

Privacy Policy Cookie Policy